Colore

2 dicembre 12:00 UTC – Meteo e Routage

In queste ultime 48 ore Gaetano sta manovrando bene per portarsi a sud e posizionarsi alla miglior latitudine possibile per il suo ingresso in Oceano Indiano.
Molto probabilmente nelle prossime ore la situazione meteo consentirà a Gaetano di strambare su mure a dritta e dirigere più verso sudest, permettendogli cosi di avvantaggiarsi per i giorni successivi quando l’alta pressione si stabilirà sul suo percorso.
La navigazione che faremo a sud, dopo Capo di Buona Speranza, sarà sempre e comunque in totale sicurezza, e ci lascerà tutte le porte aperte per posizionarci nell’area di volta in volta più conveniente.
Questo significa che saremo in grado di spostarci decisamente sia verso sud sia verso nord, a seconda di quel che conviene di più. Per esempio in questo momento Gaetano sta seguendo una rotta meridionale.
Il team ha ovviamente l’obiettivo di mettere Gaetano nelle condizioni di stabilire il miglior tempo possibile, e in questo senso siamo in contatto continuo con lui.
Tuttavia ottenere questo risultato significa tenere in considerazione non solo la situazione ambientale, ma anche le caratteristiche peculiari del Class40 a bordo del quale Gaetano sta navigando per stabilire il nuovo record.
Purtroppo non sempre sarà possibile avere condizioni ideali, basti pensare alla depressione che Italia raggiungerà domani. Si tratta di un sistema che si estende dai 35S ai 55S con venti sostenuti, una situazione senza vie di fuga che Italia non riuscirà a evitare!